Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

Stai al “gioco”? Reti e partecipazione per un’economia della ciambella

220

L’Agenda 2030 e i relativi 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile rappresentano il percorso attorno al quale si concentrano aspettative, ricerche e innovazioni per raggiungere concretamente uno sviluppo equo e sostenibile per tutti. Oggi la scienza della sostenibilità sta inoltre producendo nuovi paradigmi come nel caso dell’“Economia della Ciambella” (Kate Raworth, Edizioni Ambiente, 2017) che necessitano di essere sperimentati con coraggio e creatività. Le Università e in particolare le studentesse e gli studenti sono tra gli attori principali di questo prossimo futuro, non solo in quanto “futuri decisori” ma anche come attuali protagonisti del cambiamento. Nonostante questo, i giovani raramente hanno spazio per esprimersi e dare il proprio contributo. Per questo, Mani Tese e WWF Italia invitano gli studenti a partecipare a un workshop di sperimentazione e messa in gioco collettiva sui temi delle reti di collaborazione e scambio, della partecipazione e dei nuovi paradigmidella sostenibilità.

Il workshop sarà introdotto da Marco Moro, Direttore editoriale di Edizioni Ambiente.

Il workshop è parte integrante del corso “Politiche dell’ambiente” (Prof. Valerio Bini) e del laboratorio “Teoria e pratiche per un laboratorio interdisciplinare sulla sostenibilità” (Prof. Chiara Pirovano) ed è organizzato in collaborazione con Mani Tese e WWF Italia nell’ambito del progetto “New business for good. Educare, informare e collaborare per un nuovo modo di fare impresa” (promosso in partnership con Fondazione Sodalitas, Action Aid Italia, Comune di Milano e Fondazione Finanza Etica).

Posti limitati: è obbligatoria l’iscrizione, inviando un’email a chiara.pirovano@unimi.it

 

21 maggio 2018
Torna ad inizio pagina